Le Università per la Legalità

Prenderà il via il prossimo 26 aprile alle ore 10.00 a Roma presso l’Aula Magna del Rettorato della Sapienza la 2a edizione del progetto “Le Università per la Legalità“, promosso dalla Fondazione Falcone e dalla Fondazione Roma Sapienza, con il patrocinio della Sapienza Università di Roma.

In prossimità delle commemorazioni per il 26° anniversario delle stragi di Capaci e Via D’Amelio, gli studenti universitari alla presenza di Maria Falcone, sorella del giudice Falcone, ribadiscono il loro impegno civico per il rigetto netto e deciso di qualsiasi forma di criminalità organizzata. Scopo della manifestazione è quello di dar voce alle delegazioni studentesche delle Università italiane, nella consapevolezza che giovani e legalità costituiscano un binomio inscindibile che si alimenta della cultura della legalità per determinare un cambiamento futuro dell’intera società.

Durante l’evento verranno presentati i progetti delle rappresentanze studentesche di tutte le Università italiane aderenti all’iniziativa e si potrà sottoscrivere la “Carta dell’Impegno alla Legalità degli Studenti Universitari”.

Il Progetto è realizzato nell’ambito del Protocollo “Sensibilizzazione e formazione del mondo accademico per promuovere la cultura della memoria, dell’impegno e della legalità” siglato il 23 maggio 2016 tra Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca (MIUR), la Conferenza dei Rettori delle Università Italiane (CRUI), il Consiglio Nazionale degli Studenti Universitari (CNSU) e la Fondazione Falcone.

Modalità di partecipazione

Per partecipare all’evento si prega di compilare il modulo di registrazione

Per CLASSI e GRUPPI contattare la Segreteria della Fondazione Roma Sapienza all’indirizzofondazionesapienza@uniroma1.it indicando il numero totale di partecipanti e i dati del referente (nome, cognome, telefono, email).

Scarica invito