Rinnovato l’accordo tra la Fondazione Falcone, Fullbright e la National American Foundation: finanziate nuove borse di studio

E’ stato rinnovato per il prossimo triennio l’accordo tra la Fondazione Falcone, la Commissione per gli Scambi culturali tra Italia e Stati Uniti Fullbright e la National Italian American Foundation (NIAF) che prevede il finanziamento di due borse di studio l’anno, una destinata a un giovane italiano, l’altra a un giovane americano. Il termine ultimo per presentare la domanda per l’anno 2020-2021 scade il prossimo 12 dicembre.

L’iniziativa nasce con lo scopo di perpetuare la memoria e le opere del giudice Giovanni Falcone e della moglie Francesca, assassinati dalla mafia il 23 maggio del 1992. Le borse finanzieranno ricerche degli studenti italiani presso una università statunitense e degli studenti americani presso la Fondazione Falcone di Palermo.

Al concorso riservato agli universitari italiani possono partecipare gli iscritti al corso di laurea Magistrale o Specialistica o al Dottorato di ricerca in università con sede in Sicilia. L’obiettivo è svolgere un progetto finalizzato al completamento della tesi di laurea o di dottorato.

Potranno presentare la domanda i laureati in Criminologia, Giurisprudenza, Sociologia, Antropologia, Economia il cui obiettivo di specializzazione e ricerca sia inerente alle tematiche della legalità e della lotta al crimine organizzato e al Rule of Law.

Il periodo di ricerca va da sei a nove mesi.

Ulteriori particolari nel bando in allegato.

Bando Fulbright 2020-21.pdf

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.